Comunicato sindacato SEL


Brunetta maltratta i precari della Pubblica Istruzione, vergogna, un Ministro della Repubblica non può comportarsi così.
Esigiamo scuse immediate.
Persone come queste non sanno cosa significa essere precari, e sopravvivere non vivere.
“la ricchezza di questo paese siamo noi che lavoriamo tutti i giorni” dice un precario.
Essere fuori dal mondo del lavoro vuol dire non esistere, non avere un futuro.

Giuseppe Criseo
Sindacato Europeo dei Lavoratori
www.sindacatoeuropeolavoratori.it

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.