Sea, si cambia, avanti col manager delle stampanti

 

IL MOMENTO DIFFICILE CHE STA VIVENDO MALPENSA A CAUSA DELLE VICENDE DI SEA CHE LENTAMENTE CERCA DI RIPARTIRE CON AIRPORT HANDLING, PREFIGURA NUOVI ASSETTI ORGANIZZATIVI E GESTIONALI.

UNA DELLE NOVITA’ CURIOSE E DI CUI FORSE SI POTEVA FARE A MENO E’ IL PROGETTO NEP-NEWS ENTERPRISE, SOLITI PAROLONI PER SANTIFICARE IL NUOVO CHE AVANZA.

SI CAMBIERANNO LE STAMPANTI, INVECE DI SAMSUNG SARANNO LEXMARK, CHE COSTANO MENO….. E SI RISPARMIERA’ TANTISSIMO (!!!).

TALE OPERAZIONE DARA’ GESTITA DA UN MANAGER AD HOC, IL “PRINT MANAGER”, SARA’ UN SUPERTECNICO, MAGARI BOCCONIANO CON TRE LAUREE, MA CON TUTTI I PROBLEMI CHE ABBIAMO E’ IL CASO DI NOMINARE UN MANAGER PURE PER LE STAMPANTI?

Ci sono lamentele di ogni genere per le ferie, i passaggi di azienda, le incertezze, le ricadute economiche, i mal di  pancia a tutti i livelli.

In piazzale e toboga ci sono le nuove leve che hanno giustamente bisogno di tempo ed esperienza per operare al meglio e in sicurezza; danno il meglio lavorando magari anche sei giorni su sette, sperando che non si facciano male e che non facciano male ad altri.

IN QUESTO QUADRO FOSCO SPICCA LA NOTIZIA DEL GIORNO, AVREMO UN MANAGER NUOVO, IL “PRINT MANAGER”, BASTERA’ AD ALLONTARE I TIMORI E A DARE SPERANZE AGLI INVESTITORI???

Ci aspettiamo ed auspichiamo che ci siano brillanti idee e prospettive lungimirante non nomine calate dall’alto in vecchio stile

GIUSEPPE CRISEO

Segretario Nazionale

Sindacato Europeo Lavoratori

Trasporto Aereo FDATA

Di admin